Reparto Lavorazioni Meccaniche

Grazie ad una stretta ed intensa collaborazione con un gruppo altamente selezionato di fornitori, Oral Engineering ed il Gruppo Oral sono in grado di provvedere alla costruzione e alla fornitura del “pezzo finito” (dalla costruzione dei modelli, alla fusione, alla lavorazione ).



Il dipartimento per le lavorazioni meccaniche consta di 70 operatori, in grado di utilizzare macchine manuali, a controllo numerico e centri di lavoro a 5 assi.
Il dipartimento dispone di un magazzino interno per lo stoccaggio dei materiali più utilizzati nei settori automotive e racing (F1 inclusa), quali acciai speciali, Titanio Gr.5 ed un vasto arco di leghe di Alluminio (leghe aeronautiche comprese).

Grazie ad un gruppo selezionato di fornitori ad elevata specializzazione, Oral Engineering è in grado di provvedere alla scelta completa di prodotti di Surface Engineering sui particolari meccanici prodotti, come ad es. riporti superficiali (PVD CrN e TiN, DLC, PTFE, DICRONITE, DIAMOND EKAGRIP, IONSLIP, Tungsteen Plasma Spry etc.)



Recentemente, Oral ha sviluppato la tecnologia per la lavorazione della fibra di carbonio e provvede, attualmente, alla lavorazione di dischi freno in carbonio, impiegati in F1 e di particolari in lega MMC (Metal Matrix Composit) per le competizioni.
Grazie alla completa integrazione tra i sistemi CAD/CAM del Reparto Progettazione ed i centri di lavoro a 5 assi, Oral è in grado di provvedere alla lavorazione completa, dalla barra grezza al prodotto finito e controllato, di particolari meccanici complessi e funzionalmente critici quali, nel settore F1, cambi, unità idroguida, attuatori idraulici ed accumulatori per sistemi ad azionamento elettro idraulico, mozzi ruota, dischi freno e relative campane supporto disco, blocchi cilindro e teste cilindro.



Tramite i sistemi CAM, Oral provvede direttamente alla costruzione di particolari con tecnologia Rapid Prototyping, per la produzione di prototipi per sala prova e galleria del vento.