23/10/2011

CIV Mugello categoria Moto2 titolo (sub jud.) ad Andreozzi


Grazie ad una gara perfetta, Alessandro Andreozzi (FTR – Andreozzi R.C.) ha conquistato la prima edizione della Moto2 tricolore. Arrivato in Toscana con l’obiettivo di recuperare punti sul leader Mattia Tarozzi (solo settimo al traguardo), è scattato subito forte e dopo aver preso un buon vantaggio sugli avversari è arrivato a giocarsi per la prima volta in stagione la vittoria assoluta della Supersport-Moto2 (che quest’anno hanno corso contemporaneamente). Perso questo “duello speciale” con Cruciani, il marchigiano Andreozzi si è potuto accontentare della vittoria di tappa per la sua categoria e del primo storico titolo tricolore della Moto2. Alle sue spalle, in gara, sono arrivate le due wild-card Massimo Roccoli e Alex Baldolini (Rossi M. – Maranga WRM) mentre in campionato secondo è finito Mattia Tarozzi (Suter – Faenza Racing) e terzo Danilo Marrancone (Bimota – Team QDP).

Da segnalare che il titolo è stato assegnato sub judice perchè durante le verifiche è stata riscontrata una possibile irregolarità tecnica sulla moto di Andreozzi, non accertabile in sede di gara (art. 42.5 R.M.N.) e che quindi sarà valutata nei prossimi giorni dalla Federazione Motociclistica Italiana, ma la festa per il nostro pilota è solo rimandata.